Universiadi Napoli 2019: spettacolo ma anche qualche fischio

NAPOLI – Spettacolo puro quello a cui hanno potuto assistere migliaia di persone presenti ieri sera sugli spalti dello stadio San Paolo. Nella cerimonia d’apertura infatti, oltre a tanti applausi ed ovazioni per gli atleti in gara, fatta eccezione per Francia e Germania, sono stati tanti i fischi all’indirizzo del Sindaco di Napoli Luigi De Magistris ed al governatore della Campania Vincenzo De Luca. Ovazione pura anche per la piccola Noemi, vittima innocente di un agguato di camorra che si è consumato in pieno giorno a piazza Nazionale.

Ad aprire la cerimonia, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che con un breve discorso ha dato il benvenuto a tutti gli atleti e ha ricordato come lo sport possa unire i popoli.

Immediatamente dopo, sul campo del San Paolo, hanno fatto ingresso le varie delegazioni nazionali. Vero e proprio delirio sugli spalti quando è entrata la delegazione argentina. Il popolo di Napoli ha accolto gli atleti sudamericani con applausi e tantissimi cori dedicati al loro idolo, Diego Armando Maradona.

Da sottolineare qualche timido fischio all’indirizzo della delegazione francese e tedesca. Il San Paolo però, ha immediatamente ricoperto di applausi quei pochi fischi di qualcuno che dello sport, ancora non ha capito nulla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: