83 immigrati a Taranto. 12 minori non accompagnati e 20 con la scabbia

Barca a vela utilizzata per il trasporto degli 83 migranti pakistani sbarcati la notte scorsa nell’isola abbandonata al largo di Lido Silvana di San Pietro, a Taranto.

Il mezzo di trasporto è stato recuperato dalla Guardia Costiera e dalla Polizia.

Gli inquirenti hanno avviato le indagini per identificare gli scafisti mentre i migranti, sono stati accompagnati all’hotspot di Taranto per l’identificazione ed hanno riferito di essere partiti dalla Turchia e di aver affrontato un viaggio estenuante a bordo del veliero.

Infatti non mangiavano da una settimana e durante i consueti controlli sanitari sono stati riscontrati circa 20 casi di scabbia.

12 i minori non accompagnati, che sono però già stati trasferiti in centri di prima accoglienza.

Pubblicato da Federico D'Addato

Studente di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università di Napoli l'Orientale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: