Presidente Conte non tradisca Taranto

Ieri sera Conte si è fermato a parlare con gli operai Ilva fuori la fabbrica e successivamente ha visitato l’indotto ed ha incontrato delegazioni di operai, movimenti ed associazioni che si battono per il territorio di Taranto.

Ad onor del vero, mai nessun premier aveva fatto questo gesto, sostanzialmente nullo ma pieno di significato simbolico.
A Taranto in questo momento però, il simbolismo non interessa, grazie per il gesto Presidente, per la sua gentilezza, ma se alle parole non dovessero corrispondere i fatti, come chiunque si augura, lei non è tanto diverso da Berlusconi, Monti, Letta, Renzi e Gentiloni (aggiungerei Di Maio, Ministro dello Sviluppo Economico sotto il suo primo governo presidente).

Signor presidente la prego, non tradisca anche lei Taranto e i tarantini.

Pubblicato da Federico D'Addato

Studente di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università di Napoli l'Orientale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: