Coronavirus, morto don Alessandro: contagiato in eucarestia Neocatecumenale

CAGGIANO – Don Alessandro Brignone, parroco di Caggiano, è deceduto questa mattina all’età di 46 anni. Aveva contratto il Coronavirus durante le varie eucarestie del Cammino Neocatecumenale.

Il sacerdote spirato questa mattina pochi minuti dopo le 6, era stato ricoverato martedì sera nel reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale “Curto” di Polla con problemi respiratori. Le sue condizioni si sono aggravate nella giornata di ieri. “Una perdita enorme per la nostra comunità – racconta il sindaco di Caggiano Modesto Lamattina -il Coronavirus ci ha colpiti in modo violento e drammatico. Ci stringiamo attorno alla famiglia di don Alessandro in questo momento di immenso dolore”.

“Siamo profondamente addolorati dalla perdita di don Alessandro – aggiunge Tommaso Pellegrino, presidente del parco Nazionale del Cilento, Diano e Alburni, nonché sindaco di Sassano –   una notizia che ci spezza il cuore, che non avremmo voluto mai sentire. Stiamo combattendo una vera propria guerra – tuona Pellegrino – e l’unico modo per vincerla è restando a casa. E’ necessario rallentare la diffusione del virus perché a breve anche nel Diano gli ospedali non saranno più in grado di curare i pazienti, sono solo quelli affetti da Coronavirus. Vi prego restate a casa e fate la spesa una volta a settimana”.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: