Coronavirus, anche New York chiude tutto

Anche New York per affrontare l’emergenza Coronavirus chiude tutte le attività.

Ad annunciarlo è il governatore Andrew Cuomo “Lo stato di New York si mette in pausa perché abbiamo bisogno che tutti siano al sicuro, altrimenti nessuno lo è. Questa è l’azione più drastica che possiamo prendere.”

Rimangono aperti solo le attività essenziali.

Adoggi i casi di Coronavirus nello Stato di New York sono 7.102, tra i qualk 4.408 nella sola città di New York, mentre i morti, in tutto lo Stato, sono 35 attualmente.

Pubblicato da Federico D'Addato

Studente di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università di Napoli l'Orientale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: