Amore folle, Lorena viene strangolata dal suo fidanzato

Durante questi giorni di quarantena dovuta dall’emergenza sanitaria a causa del Coronavirus, Lorena Quaranta ha perso la vita, uccisa dal suo ragazzo, con il quale conviveva.

Lorena, giovane studentessa di medicina, attraverso il suo profilo Facebook, dava consigli su come comportarsi proprio durante la pandemia.

Dopo l’omicidio il ragazzo ha chiamato il 112 dicendo che aveva ucciso la sua compagna.

I membri dell’Arma, giunti nell’abitazione, hanno trovato il ragazzo che cercava di suicidarsi.

Pubblicato da Federico D'Addato

Studente di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università di Napoli l'Orientale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: