Petizione online per chiudere il programma della D’Urso: “Offende l’intelligenza di tutti noi Italiani”

Dopo la questione della preghiera durante la trasmissione “Live-Non è la D’Urso”, in cui la presentatrice Barbara D’Urso e il leader della Lega, Matteo Salvini recitano “L’Eterno riposo” in diretta su Canale 5 (qui il video) la rete non si è fatta attendere e prontamente ha agito lanciando una petizione online su change.org.

In 24 ore la petizione ha raggiunto e superato le 32mila firme, il titolo della raccolta firme lanciata su Change.org è più che esplicito: “CancellareIProgrammiDellaDurso”.

“Questa volta ha superato il limite”, scrive sulla piattaforma Mattia Mat, l’utente che ha promosso la petizione circa 24 ore fa, stando a quanto riporta Adkronos, per chiedere che il suo programma “venga cancellato definitivamente”.

Tra i commenti ritroviamo: “Basta con questa tv spazzatura. È il momento di cambiare l’intrattenimento televisivo”, (Alessandro N.); “Ritengo che sia un programma televisivo retrogrado e di cattivo gusto con immotivate ingerenze religiose e politiche”, (Emiliano P.); “Perché questo degrado culturale è inaccettabile”, (Veronica V.); “Offende l’intelligenza di tutti gli Italiani”, (Nicola P.); “Da atea convinta trovo aberrante l’uso blasfemo della preghiera”, (Carla C.).

Pubblicato da Federico D'Addato

Studente di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università di Napoli l'Orientale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: