DiCaprio crea un fondo per il Coronavirus: raccolti 12 milioni

La pandemia causata dal Coronavirus è ormai un’emergenza in tutto il mondo.

Leonardo DiCaprio, il conosciutissimo attore hollywoodiano, lancia insieme ad Apple, un’iniziativa benefica: America’s Food Fund.

Il fondo è stato istituito per arginare l’emergenza alimentare, tra le donazioni più importanti troviamo Laurene Powell Jobs (fondatrice, proprio con il premio Oscar l’associazione ambientalista Earth Alliance), che ha donato 5 milioni di dollari, come l’azienda Apple.

Anche la fondazione Ford ed Opra Winfrey hanno contribuito, donando 1 milione di dollari a testa.

Attualmente la cifra si attesta sui 12 milioni di dollari.

DiCaprio, attraverso un post su Instagram ha annunciato il lancio della campagna.

Il post di Leonardo DiCaprio

“Di fronte a questa crisi, organizzazioni come World Central Kitchen e Feeding America hanno ispirato tutti noi grazie al loro instancabile lavoro per dare da mangiare alla gente che non può permetterselo. Li ringrazio per il loro grande lavoro sempre in prima linea. Meritano tutto il nostro rispetto.

Oggi insieme a Laurene Powell Jobs, a Apple and alla Fondazione Ford abbiamo contribuito a lanciare l’America’s Food Fund. Il fondo è stato concepito per aiutare i nostri concittadini più vulnerabili, includendo i bambini che fanno affidamento ai pranzi scolastici, famiglie con reddito basso e chi non ha più possibilità di lavorare. Il 100% delle donazioni andrà a Feeding America e World Central Kitchen . Sappiamo che chiedere donazioni in denaro, proprio in questo momento, è una sfida per molte persone, ma se avete modo, per favore seguitemi in questa causa.”

Pubblicato da Federico D'Addato

Studente di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università di Napoli l'Orientale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: