Ingoia una pila e soffoca: muore bimba di 3 anni

Una bambina di tre anni ha ingoiato una pila, probabilmente di un orologio e muore soffocata.

Il caso è successo a Bergamo, una delle città che soffre di più la pandemia Coronavirus, tuttavia la tragedia che si è abbattuta su una famiglia di Carobbio degli Angeli non riguarda l’emergenza sanitaria.

Dopo aver ingerito la pila, la bambina ha subito dimostrato difficoltà nella respirazione e la famiglia l’ha portata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Nonostante i molti tentativi di salvarle la vita, la piccola non ce l’ha fatta e sul suo corpicino è stata già effettuata l’autopsia.

I funerali si terranno lunedì pomeriggio, alle ore 15:00, a Carobbio degli Angeli.

Pubblicato da Federico D'Addato

Studente di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università di Napoli l'Orientale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: