Fuori dall’Europa e diventare vassalli di Putin: il piano di Salvini

Nonostante le smentite di Giorgetti, il Richelieu della Lega, il piano politico e strategico dell’ex Ministro dell’interno Matteo Salvini sembra proprio questo.

Debora Serracchiani, aproposito delle affermazioni del leader della Lega, Matteo Salvini sulla Ue e la possibilità che il nostro paese faccia come il Regno Unito, si esprime così:

“Salvini è sempre lo stesso inaffidabile e guai a credere che l’Italexit sia una minaccia a vuoto. È il vero obiettivo della sua politica interna ed estera, che salda assieme la creazione di uno Stato autoritario e l’alleanza con la Russia di Putin. Ed è la certezza del disastro economico. L’Italia nelle mani di Salvini diventa un burattino con i fili tirati da Mosca. O qualcuno crede che i rubli di Savoini non esistano e che il supporto per le campagne social arrivino perché Salvini è un simpaticone?”.

Account falsi gestiti da hacker o da robot russi, rubli arrivati alla Lega, volontà di togliere le sanzioni a Putin durante l’invasione ucraina, perenne vicinanza ideologica. Se tre indizi fanno una prova…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: