Nasce Giulia, la figlia di Mattia: il paziente uno di Codogno

E’ nata all’ospedale Buzzi di Milano la figlia del Paziente 1, cioè Mattia, il dipendente dell’Unilever residente a Codogno e ritenuto il primo caso accertato di Coronavirus in Italia.
La moglie, Valentina, era risultata anche lei positiva ed era stata ricoverata in osservazione e poi dimessa dal Sacco di Milano.
Mattia, che era finito in terapia intensiva, è stato dimesso dal San Matteo di Pavia lo scorso 23 marzo

​Fonte: RAI Televideo

Sostieni l’informazione libera

Non abbiamo sponsor o editori, l’unico modo per continuare a trasmettere i nostri contenuti, a ripulire l’informazione e continuare ad essere liberi ed indipendenti è grazie alle donazioni. Se ti piacciono i nostri contenuti offrici un caffè.

€1,00

Pubblicato da Federico D'Addato

Studente di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università di Napoli l'Orientale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: