Silvia Romano, insulti choc del consigliere: “Impiccatela, una tr*** che ci è costata 4 milioni”

ITALIA – Non c’è pace per Silvia Romano, la volontaria italiana rapita in Kenya e liberata solo pochi giorni fa. Tra insulti vari, spiccano quelli di Nico basso, consigliere “venetista” ed ex assessore allo sport con la giunta leghista di Loredana Baldisser. È capogruppo della lista civica “Asolo ancora verso il futuro”. Tal Basso, pensando a Silvia Romano, ha scritto con garbo: “Impiccatela”. Infarcendo poi il suo profilo Facebook di altri insulti dedicati alla ragazza

Secondo Il Gazzettino, Basso avrebbe anche scritto (o condiviso un post con queste parole, non si capisce bene): “Silvia Romano, un’altra tr**a che ci è costata 4 milioni, si dice”. In ogni caso poi ha cancellato tutto, senza però apparire granché pentito nelle dichiarazioni successive.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: