Obama ai giovani: “I potenti non sanno cosa succede, è il vostro momento”

“Questi non sono tempi normali. Vi viene chiesto di trovare la vostra strada nel mondo nel mezzo di una pandemia devastante e di una terribile recessione”, dice Barack Obama durante un suo discorso ai giovani, che esorta a “fare la cosa giusta”.

L’ex presidente degli Stati Uniti con un appello lancia due messaggi ai ragazzi: essere dei leader e lavorare per la comunità. Concetti che sono più che mai attuali e necessari.

Ogni generazione infatti ha vissuto i problemi del suo tempo, la necessità in alcuni versi di imporsi su quella precedente sotto il punto di vista della mentalità. Oggi le nostre sfide sono tante, molte di esse sono ereditate dal passato, anche a causa di un sistema di potere gerontocratico, è necessaria quindi una coscienza dei giovani per cercare di dire la loro, confrontarsi e dibattere, ma sopratutto agire, per quello che sarà il nostro Paese domani.

Il discorso di Obama

“Con così tanta incertezza, con tutto quanto che all’improvviso viene messo così in gioco e con tutta la posta in palio, questo momento rappresenta il mondo della tua generazione da plasmare. Alcuni di voi hanno dovuto superare alcuni ostacoli lungo il cammino. Sia che si trattasse di una malattia, o che un genitore perdesse un lavoro o vivesse in un quartiere in cui la gente ti chiede troppo spesso per quello che hai. Quindi, proprio mentre stai per celebrare per aver superato tutti questi ostacoli, proprio quando non vedevi l’ora di ballare e festeggiare alle cerimonie di laurea e andare ad un mucchio di feste, il mondo si è trasformato in una pandemia globale.

La pandemia ha finalmente reso evidente il fatto che molte delle persone al comando non sanno quello che fanno. E molte di loro non fanno neanche finta di avere delle responsabilità. Fare quello che si ha voglia di fare, quel che è comodo, facile: i bambini piccoli ragionano così. Sfortunatamente, anche molti cosiddetti adulti, inclusi alcuni che hanno qualifiche prestigiose e lavori importanti, ragionano così, ed è per questo che le cose vanno così male. Spero che invece voi decidiate di ispirarvi a valori duraturi come l’onestà, l’impegno, la responsabilità, la correttezza, la generosità, il rispetto per gli altri.

Segna l’inizio di una nuova fase di autonomia per molti liceali, che ora hanno più input per prendere decisioni importanti sul loro destino. È quando decidi che cosa è importante per te. Il tipo di carriera che vuoi perseguire. Con chi vuoi costruire una famiglia. I valori con cui vuoi vivere. E dato lo stato attuale del mondo, potrebbe essere un po’ spaventoso, ma sono convinto che sarà di grande ispirazione”.

Sostieni l’informazione libera

Non abbiamo sponsor o editori, l’unico modo per continuare a trasmettere i nostri contenuti, a ripulire l’informazione e continuare ad essere liberi ed indipendenti è grazie alle donazioni. Se ti piacciono i nostri contenuti offrici un caffè.

€1,00

Pubblicato da Federico D'Addato

Studente di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università di Napoli l'Orientale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: