Napoli, parte l’Arrevotiamo tour: idee e proposte per la regione

Dopo il successo dell’evento promosso dell’imprenditore sociale Davide D’Errico “È il nostro tempo”, nel quale hanno partecipato più di trecento giovani, meno giovani e rappresentanti di associazioni, si sono rese note delle proposte per sfidare i candidati regionali.

Sette idee, tra l’altro alcune a costo zero, come ad esempio: impiegare chi percepisce il reddito di cittadinanza in lavori utili per il suo comune; puntare sul patrimonio culturale, storico e turistico della citta, troppo spesso non curato; un “Piano Marshall” per le periferie, affinché ci sia il personale e la possibilità di aiutare chiunque sia in difficoltà, partendo dai bambini che in molti casi come unica alternativa hanno quella della criminalità organizzata; destinare i beni confiscati alla camorra a chi abbia dei progetti di riqualificazione del territorio (esempio il vicolo della cultura del rione Sanità a Napoli); punire anche economicamente ogni comune che non faccia la sua parte per la tutela ambientale e viceversa premiare i comuni virtuosi; ed infine creare reti occupazionali affinché un giovane non debba sentirsi costretto ad abbandonare la propria città per trovare un lavoro ed anche aiutare chiunque abbia intenzione di farlo a ritornare in Campania per continuare a svolgere il suo mestiere.

Sull’onda dell’entusiasmo parte quindi l’ “Arrevotiamo tour”: le date partono da giovedì 23 luglio a Nola alle 19 presso l’Officina del gusto, e proseguiranno venerdì 24 luglio alle 20 a Grumo Nevano, ultima tappa per ora sarà il 28 luglio a Ottaviano. Tutte le informazioni sono qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: