Una Star a “Premio Emozioni”: è Roberta Ramaglia la vincitrice del concorso

NAPOLI – E’ Roberta Ramaglia la vincitrice di “Premio Emozioni” il casting ideato dall’autore e Cantante napoletano Mirko Stella e dall’arrangiatore Silvio Visconti. Tutto il casting si è tenuto alla Dream Music di Gaetano e Davide Fiore a Barra. Tanti sono stati i cantanti emergenti che si sono esibiti sul palco e tutti si sonoContinua a leggere “Una Star a “Premio Emozioni”: è Roberta Ramaglia la vincitrice del concorso”

Silvia Romano, insulti choc del consigliere: “Impiccatela, una tr*** che ci è costata 4 milioni”

ITALIA – Non c’è pace per Silvia Romano, la volontaria italiana rapita in Kenya e liberata solo pochi giorni fa. Tra insulti vari, spiccano quelli di Nico basso, consigliere “venetista” ed ex assessore allo sport con la giunta leghista di Loredana Baldisser. È capogruppo della lista civica “Asolo ancora verso il futuro”. Tal Basso, pensandoContinua a leggere “Silvia Romano, insulti choc del consigliere: “Impiccatela, una tr*** che ci è costata 4 milioni””

“Matteo dici solo stron****”! Salvini interrotto in diretta Facebook

MILANO – Buffa disavventure per l’ex Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il leader leghista era in diretta Facebook dal balcone di casa sua e, mentre si apprestava a fare uno dei suoi soliti discorsi, un vicino, oramai stanco delle sue pagliacciate, non ci ha pensato due volte e lo ha interrotto con “Matteo, dici solo stronzate”.

Coronavirus. In Campania vietato qualsiasi tipo di spostamento a Pasqua

COVID-19, DIVIETO SPOSTAMENTI DURANTE LE FESTIVITÀ DI PASQUA 🔴 #CORONAVIRUS: questa mattina ho inviato agli enti e alle autorità competenti una nota nella quale si raccomanda il rispetto delle ordinanze fin qui emanate. In particolare, si ricorda è che vietato qualsiasi spostamento non motivato dall’autocertificazione e si invitano le forze dell’ordine a rafforzare i controlliContinua a leggere “Coronavirus. In Campania vietato qualsiasi tipo di spostamento a Pasqua”

Coronavirus, guarita bimba di 2 mesi: torna a casa

 BARI, 9 APR – È tornata a casa completamente guarita la bimba di due mesi risultata positiva al Covid-19 e ricoverata il 18 marzo nel reparto Malattie infettive dell’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari, assistita dalla madre, anche lei positiva. Mamma e figlia sono state curate insieme grazie alla collaborazione e al coordinamento dei mediciContinua a leggere “Coronavirus, guarita bimba di 2 mesi: torna a casa”

Coronavirus, morto medico di 61 anni. Combatteva in prima linea

 ALESSANDRIA, 09 APR – Il medico di origini libanesi Nabil Chrabie, 61 anni, è morto alla clinica Città di Alessandria, trasformata dal 19 marzo in Covid Hospital.     Positivo al coronavirus, le sue condizioni si sono aggravate nella notte ed è stato intubato, ma non ce l’ha fatta. Lo rende noto Giancarlo Perla, direttore generaleContinua a leggere “Coronavirus, morto medico di 61 anni. Combatteva in prima linea”

Coronavirus, si va verso prolungamento restrizioni fini al 2 maggio

Si va verso un prolungamento di 14 giorni delle attuali misure restrittive e di isolamento previste dal dpcm in scadenza il 13 aprile, con una probabile ulteriore proroga delle misure di isolamento a casa almeno fino al 2 maggio. Lo apprende l’ANSA da fonti qualificate. Sarebbe inoltre in discussione l’eventualità che dopo Pasqua possano riaprire alcune piccoleContinua a leggere “Coronavirus, si va verso prolungamento restrizioni fini al 2 maggio”

Coronavirus, altra zona rossa in Campania: vietate entrata ed uscita

🔴COVID-19, ZONA ROSSA COMUNE PAOLISI (BN) Ho firmato l’ordinanza n. 29 dell’8/4/2020 che contiene ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, e stabilisce la zona rossa con i relativi divieti, nel comune di Paolisi, in provincia di Benevento. Ecco le misure adottate: Con decorrenza immediata e fino al 18 aprile 2020,Continua a leggere “Coronavirus, altra zona rossa in Campania: vietate entrata ed uscita”

Mascherine, turbata gara Consip: c’è il primo arresto

C’è stata una turbativa sulla prima gara bandita da Consip per l’acquisto e la fornitura di dispositivi di protezione individuale e di apparecchiature sanitarie per un valore complessivo di 258 milioni. Lo ha scoperto la Guardia di Finanza al termine di un’indagine lampo che ha portato all’arresto di un imprenditore per turbativa d’asta e inadempimentoContinua a leggere “Mascherine, turbata gara Consip: c’è il primo arresto”

Coronavirus, sussidi a famigle, artigiani e pensionati: il modulo per la richiesta

“COVID-19, GARANTIRE LA SALUTE, GARANTIRE IL PANE” DALLA REGIONE CAMPANIA 604 MILIONI CONTRO LA CRISI 🔴 #CORONAVIRUS: con il contributo delle proposte pervenute da istituzioni locali, gruppi politici, organizzazioni sociali, sindacali e imprenditoriali, istituzioni bancarie, volontariato e organizzazioni religiose abbiamo definito il Piano Socio-Economico della Regione Campania contro la crisi. 📌 Vengono stanziati oltre 604Continua a leggere “Coronavirus, sussidi a famigle, artigiani e pensionati: il modulo per la richiesta”

Coronavirus, l’Italia piange l’ennesima vittima: muore bimba di 5 anni

 BOLZANO – E morta all’ospedale di Vipiteno, in Alto Adige, una bambina di 5 anni, affetta da Covid-19. La piccola della alta valle Isarco soffriva di gravissime patologie e da tempo era in cura, come apprende l’ANSA. Ieri – scrive il portale news Stol.it – le sue condizioni sono peggiorate e la bambina è stataContinua a leggere “Coronavirus, l’Italia piange l’ennesima vittima: muore bimba di 5 anni”

Corona virus e maturità: “Solo prova orale a distanza”

Orale ‘a distanza’. Sarà questa l’unica prova dell’esame di maturità di questo anno scolastico se gli studenti non torneranno in classe entro il 18 maggio. Lo prevede il provvedimento che contiene le ‘Misure urgenti per gli esami di Stato e la valutazione dell’anno scolastico in corso’, messo a punto dal ministero dell’Istruzione, che dovrebbe essereContinua a leggere “Corona virus e maturità: “Solo prova orale a distanza””

Coronavirus, la Protezione Civile: “a casa fino a Maggio”

ITALIA – Non solo Pasqua e Pasquetta. Gli italiani resteranno a casa anche per alcune settimane e sicuramente il primo maggio. Non ha dubbi il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, che intervistato questa mattina a Radio Anch’io su Radio Rai 1 ha sottolineato come, sebbene i dati degli ultimi giorni spingano ad essere ottimisti,Continua a leggere “Coronavirus, la Protezione Civile: “a casa fino a Maggio””

Coronavirus, rifiuta il ventilatore e muore: “Datelo a qualcuno più giovane”

Ha rifiutato il ventilatore per poterlo dare a qualcuno più giovane ed è morta poco dopo. Arriva dal Belgio la storia di Suzanne Hoylaerts, 90 anni di Binkom, positiva al Coronavirus, che si è resa protagonista di un estremo atto d’amore rifiutando le cure in terapia intensiva per lasciare posto a chi ha ancora tutta laContinua a leggere “Coronavirus, rifiuta il ventilatore e muore: “Datelo a qualcuno più giovane””

Coronavirus, De Luca allunga la quarantena: finirà il 14 aprile

Giunta Regionale della Campania Il Presidente ORDINANZA n. 23 del 25/03/2020 OGGETTO: Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID- 2019. Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica.- Proroga delle misure urgenti di prevenzione del rischio di contagiContinua a leggere “Coronavirus, De Luca allunga la quarantena: finirà il 14 aprile”

Tragedia in casa: bimbo di 18 mesi ingoia pallina e muore

Un bimbo di 18 mesi di Pietraperzia (Enna) è morto lunedì sera dopo aver ingoiato accidentalmente una pallina. Il bimbo è stato trasportato da un’ambulanza del 118 all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta intorno alle 22 dove e’ arrivato già privo di vita. Nonostante tutto i medici hanno tentato di rianimarlo. La pallina sarebbe rimasta attaccata alla trachea mediante unaContinua a leggere “Tragedia in casa: bimbo di 18 mesi ingoia pallina e muore”

Coronavirus, rinuncia al respiratore per darlo ad un giovane: don Giuseppe muore a 72 anni

E’ morto dopo essere risultato positivo al coronavirus, ma anche perché ha scelto di sacrificarsi per un’altra persona. Don Giuseppe Berardelli, sacerdote 72enne di Casnigo (Bergamo), ha rinunciato al respiratore di cui aveva bisogno e che la sua comunità parrocchiale aveva acquistato proprio per lui. E l’ha fatto affinché quel respiratore potesse andare a qualcunContinua a leggere “Coronavirus, rinuncia al respiratore per darlo ad un giovane: don Giuseppe muore a 72 anni”

52 tra medici e infermieri da Cuba: l’arrivo a Malpensa

MILANO – Sono arrivati in Italia da Cuba all’Italia 52 tra medici e infermieri che vogliono dare una mano nelle zone più colpite dal Covid-19. “I medici cubani sono una straordinaria opportunità”, ha detto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera. E loro, prima della partenza, sono stati supportati in aeroporto da applausi eContinua a leggere “52 tra medici e infermieri da Cuba: l’arrivo a Malpensa”

Coronavirus, nuova ordinanza in Campania: STOP a tutti i cantieri

++ ORDINANZA ++ 🔴 #CORONAVIRUS: il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha firmato oggi l’ordinanza n.19 che contiene ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica. Si richiamano: “le Amministrazioni Pubbliche, gli enti dalle stesse vigilati e le società a controllo pubblico del territorio regionale, alla stretta osservanza delle disposizioni di cuiContinua a leggere “Coronavirus, nuova ordinanza in Campania: STOP a tutti i cantieri”

Coronavirus, tolto il drappo rosso dal crocifisso dei miracoli: fermò la peste

NAPOLI – Al Santuario di N.S. del Carmine di Piazza Mercato a Napoli, oggi hanno tolto il drappo rosso dal Crocifisso del Santuario. Per i non napoletani, e per coloro che non conoscono il significato di questo rito, ebbene, nella basilica del Carmine maggiore di Napoli, hanno deciso di svelare il Crocifisso dei miracoli. Un’esposizioneContinua a leggere “Coronavirus, tolto il drappo rosso dal crocifisso dei miracoli: fermò la peste”

Coronavirus, prorogata zona rossa. Conte: è inevitabile

Primo concetto: «Abbiamo evitato il collasso del sistema, le misure restrittive stanno funzionando, ed è ovvio che quando raggiungeremo un picco e il contagio comincerà a decrescere, almeno in percentuale, speriamo fra qualche giorno, non potremo tornare subito alla vita di prima. Al momento non è ragionevole dire di più, ma è chiaro che i provvedimentiContinua a leggere “Coronavirus, prorogata zona rossa. Conte: è inevitabile”

Troppo morti a Bergamo: l’Esercito porta le bare fuori regione

L’emergenza Coronavirus continua a mietere decine di vittime a Bergamo. Nella giornata di mercoledì, secondo i dati ufficiali, i morti sono stati 93: ma secondo il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, il conteggio va valutato come approssimato per difetto, perché molte persone muoiono con sintomi compatibili a quelli della Covid-19, ma prima che si sia riusciti ad effettuare suContinua a leggere “Troppo morti a Bergamo: l’Esercito porta le bare fuori regione”

Coronavirus, sputa sulla frutta: preso dalla Polizia

Nella mattinata odierna, personale della Polizia di Stato della Questura di Caserta ha denunciato, in stato di libertà, F.S., 25enne casertano, per i reati di procurato allarme e inosservanza ai provvedimenti dell’autorità. La denuncia del soggetto è maturata a seguito di alcune segnalazioni, raccolte nel tardo pomeriggio di ieri da operatori di questa Squadra Mobile,Continua a leggere “Coronavirus, sputa sulla frutta: preso dalla Polizia”

“Andrà tutto bene”, così non è. Sembra stia andando male, speriamo non vada peggio

ITALIA – “Andrà tutto bene”; questa la frase che sta spopolando sui social e su tanti balconi italiani. Non per essere drammatici ma proviamo a raccontare la realtà dei fatti. Una realtà purtroppo brutta e difficile da digerire. Nonostante le limitazioni imposte dal governo per limitare il contagio, sembra che quest’ultimo non si arresti, almenoContinua a leggere ““Andrà tutto bene”, così non è. Sembra stia andando male, speriamo non vada peggio”

Maradona vicino all’Italia: “Lì parte della mia vita”

“Ho vissuto a Napoli 7 anni. Lì vive parte della mia famiglia, molta gente che mi vuole bene e a cui io voglio bene. L’Italia è parte della mia vita e perciò voglio mandare il mio messaggio di sostegno in questo momento difficile”. Lo scrive sui suoi social Diego Armando Maradona, postando una sua fotoContinua a leggere “Maradona vicino all’Italia: “Lì parte della mia vita””

Inno di Mameli e cori da stadio: “La quarantena degli Italiani”

CASORIA – La quarantena oramai costringe tutti a restare a casa ed ognuno cerca di impiegare il tempo nel modo migliore per non pensare a quanto sta accadendo in tutto il territorio italiano dopo le restrizioni imposte dal Governo. Curiosi i fatti che stanno accadendo in tutta la provincia di Napoli. Dall’inno di Mameli cantatoContinua a leggere “Inno di Mameli e cori da stadio: “La quarantena degli Italiani””

Musica e divertimento per la II tappa di “Premio Emozioni”: gremita la Dream Music

NAPOLI – Uno splendido pomeriggio vissuto all’insegna della musica e di voci emergenti quello trascorso il giorno 30 gennaio 2020 alla Dream Music di via Giuseppe Valletta a Barra. Nella nota scuola di canto di Davide Fiore, si sono tenuti i casting della seconda tappa di “Premio Emozioni”, il talent canoro ideato da Mirko Stella,Continua a leggere “Musica e divertimento per la II tappa di “Premio Emozioni”: gremita la Dream Music”

Ancona, niente recita di Natale: offende i bimbi non cattolici

MAIOLATI SPONTINI – Niente recita di Natale per i bimbi della scuola dell’infanzia Gianni Rodari di via Torino a Moie, che fa parte dell’istituto comprensivo Carlo Urbani. I bimbi dai 3 ai 5 anni non vedevano l’ora di salire sul palcoscenico, tra musiche, colori, canti e balli, per quella recita che è un gioco da fare tutti insieme. CattoliciContinua a leggere “Ancona, niente recita di Natale: offende i bimbi non cattolici”

“Premio Emozioni” il nuovo talent per aspiranti cantanti: VIA AI CASTING

NAPOLI – Partiranno a breve dei nuovi casting per aspiranti cantanti. Da un’idea di Mirko Stella, Lucio Di Bonito e Silvio Visconti, nasce “Premio Emozioni” un nuovo Talent che vedrà tantissime sfide tra tutti gli aspiranti cantanti. Le sfide si terranno in un luogo che al momento ancora non è conosciuto al pubblico ma cheContinua a leggere ““Premio Emozioni” il nuovo talent per aspiranti cantanti: VIA AI CASTING”

24 ore, il nuovo singolo di Mirko Stella: piovono critiche alla nuova voce di X FACTOR

24 ore, è questo il titolo della nuova canzone, scritta e cantata da Mirko Stella, cantante napoletano molto conosciuto in tutta la zona e che vanta esibizioni anche fuori alla regione Campania. Un pezzo abbastanza significativo anche per chi non è amante di questo genere di musica. una critica a ciò che oggi gira inContinua a leggere “24 ore, il nuovo singolo di Mirko Stella: piovono critiche alla nuova voce di X FACTOR”

Il figlio di Salvini sulla moto d’acqua della Polizia: gli agenti vietano di filmare

A Milano Marittima il figlio tredicenne del ministro dell’Interno Matteo Salvini sale su una moto d’acqua della Polizia di Stato per un giro davanti alla spiaggia. Due uomini cercano di bloccare il videomaker che filma la scena: “E’ un mezzo della polizia, non ci mettere i difficoltà”. Si qualificano  come poliziotti e adducono ragioni diContinua a leggere “Il figlio di Salvini sulla moto d’acqua della Polizia: gli agenti vietano di filmare”

Migranti, nuovo sbarco a Lampedusa. Salvini tace

LAMPEDUSA – Nuovo sbarco quello avvenuto nella serata di ieri sull’isola di Lampedusa, a poche miglia nautiche dalla Tunisia. In tutto sono 29 le persone sbarcate sulle coste siciliane. 11 donne, 15 uomini e tre minori. Tutti sono stati soccorsi da una motovedetta della Guardia Costiera.

Amore malato, ”Ti ricordi di me?” Spara ed uccide ex moglie

Un 54/enne ha sparato e ucciso la ex moglie durante una serata di karaoke al ristorante del bagno ‘aQuario’ a Savona Ad aver sparato è Domenico Massari, un meccanico disoccupato. La vittima si chiamava Deborah Ballesio, 40 anni. La donna, che è stata colpita da diversi proiettili, era la animatrice della serata. Ci sono altreContinua a leggere “Amore malato, ”Ti ricordi di me?” Spara ed uccide ex moglie”

Strage sulle strade: in una sola notte, morti 10 giovani

Strage sulle strade in poche ore la scorsa notte, dove nove giovani  sono morti in quattro diversi incidenti, a Jesolo, Cesena e Genova. Quattro giovani, tre ragazzi e una ragazza tra i 22 e i 23 anni, sono morti a Jesolo dopo che la loro auto è finita in un canale a Ca’ Nani. A bordo c’era una quintaContinua a leggere “Strage sulle strade: in una sola notte, morti 10 giovani”

Pit bull ucciso da poliziotto: ecco com’è andata

NAPOLI – La postazione 118 Ascalesi, viene allertata per ”agitazione psicomotoria” in via Cesare Rosaroll. i sanitari ,una volta giunti sul posto, si rendono conto che l’agitazione del paziente in questione scaturiva dalla ricezione di una notifica da parte delle Forze dell’ordine. Il paziente era già in regime di detenzione domiciliare. La polizia presente sulContinua a leggere “Pit bull ucciso da poliziotto: ecco com’è andata”

Universiadi, un’Italia tutta d’oro. Gli azzurri calano il pokerissimo

– NAPOLI, 9 LUG – Chiara Di Marziantonio nello skeet, il fioretto a squadre maschile, le donne della sciabola, lo sprint di Silvia Scalia nei 50 metri dorso e il lancio del disco di Daisy Osakue: l’Italia cala il suo pokerissimo d’oro all’Universiade di Napoli, in una giornata in cui la nazionale azzurra raggiunge quotaContinua a leggere “Universiadi, un’Italia tutta d’oro. Gli azzurri calano il pokerissimo”

Napoli, fogne aperte: il mare diventa marrone

NAPOLI – Sta avendo migliaia di condivisioni il video postato nel gruppo Facebook POSILLIPINI D.O.C.G. La delegata al Mare del Comune di Napoli Daniela Villani ha commentato la vicenda: “Ringrazio il cittadino che ha postato il video che denuncia un disastro a mare, località Posillipo. Ricordo che postare un video non assicura un pronto intervento, é sempre necessario inoltrare unaContinua a leggere “Napoli, fogne aperte: il mare diventa marrone”

Caos Ong: la Mediterranea rifiuta l’attracco a Malta. Ferma in mare

ESTERI – La nave Ong “Mediterranea” è ferma in mezzo al mare dopo aver rifiutato l’autorizzazione allo sbarco al porto di La Valletta da parte delle autorità maltesi. L’imbarcazione in questo momento è affinancata da un’altra nave spagnola a cui è stato negato l’ingresso nelle acque territoriali italiane. A darne annuncio, il Ministro dell’Interno MatteoContinua a leggere “Caos Ong: la Mediterranea rifiuta l’attracco a Malta. Ferma in mare”

Attacco aereo sui migranti, è strage: almeno 40 i morti

Almeno 40 persone sono morte e 80 rimaste ferite in un raid aereo che ha colpito un centro di detenzione per migranti illegali a Tagiura, vicino Tripoli. In un comunicato, il governo appoggiato da Onu e Stati Uniti accusa del bombardamento il sedicente Esercito nazionale libico guidato dal generale Khalifa Haftar. Fonte ANSA    

Carola Rackete libera oggi: l’indiscrezione della Procura

Carola Rackete potrebbe tornare libera già oggi. È quanto riporta Il Corriere della Sera, secondo il quale la capitana della Sea Watch potrebbe lasciare gli arresti domiciliari dopo l’udienza di convalida dell’arresto prevista per il pomeriggio. Il pm Luigi Patronaggio potrebbe infatti chiedere solo il divieto di dimora nella provincia di Agrigento, permettendole di tornare a piede libero.

Vietato scrivere “49 milioni” sulla pagina di Salvini: Facebook blocca

ITALIA – È assolutamente vietato scrivere la parola “49 milioni” sulla pagina Facebook del Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il famosissimo social network bloccherà il commento che verrà marchiato in rosso. A fare questo test, Massimo Mantellini che con un tweet spiega: Ho voluto provare e in effetti è vero. Se commenti sulla bacheca di MatteoContinua a leggere “Vietato scrivere “49 milioni” sulla pagina di Salvini: Facebook blocca”

Tunisi, è Mahdi Banani di 26 anni il poliziotto morto nell’attentato

TUNISI – È Mahdi Banani di 26 anni la prima vittima dell’attentato kamikaze che si è consumato questa mattina a Tunisi. Sono almeno due le esplosioni che hanno sconvolto la capitale tunisina nella giornata di oggi. A colpire, secondo le fonti locali, una donna ed un uomo.

Terrore a Tunisi, un morto e diversi ferti: immagini choc

Un kamikaze si è fatto esplodere a Porte De France, vicino all’ingresso della Medina a Tunisi. Fonti locali parlano di “un attacco terroristico”. Secondo le prime informazioni ci sarebbero feriti. L’attentato è avvenuto a via Charles de Gaulle, una stradina vicino viale Bouirguiba, la principale arteria cittadina. Secondo diverse fonti, il kamikaze ha preso di miraContinua a leggere “Terrore a Tunisi, un morto e diversi ferti: immagini choc”

Ultim’ora, Tunisi, bomba contro la caserma El Gorjiani

 TUNISI, 27 GIU – Un’esplosione di una bomba artigianale viene segnalata dai media locali presso la sede dell’unità antiterrorismo di Tunisi, la caserma El Gorjani. Un individuo avrebbe lanciato una bomba all’interno dell’edificio dopo aver tentato, senza riuscirci, di entrare nella caserma. FONTE ANSA

Ultim’ora, kamikaze in pieno centro a Tunisi: morto poliziotto

Un kamikaze si è fatto esplodere a Porte De France, vicino all’ingresso della Medina a Tunisi. Fonti locali parlano di “un attacco terroristico”. Secondo le prime informazioni ci sarebbero feriti. L’attentato è avvenuto a via Charles de Gaulle, una stradina vicino viale Bouirguiba, la principale arteria cittadina. Secondo diverse fonti, il kamikaze ha preso di miraContinua a leggere “Ultim’ora, kamikaze in pieno centro a Tunisi: morto poliziotto”

Traffico dei migranti, il trucco degli scafisti: 7 arresti e nave sequestrata

ITALIA – E’ giunto nel porto di Licata il peschereccio intercettato dalla Guardia di Finanza al largo di Lampedusa che trasportava un gruppo di 81 migranti trasbordati su un barchino e poi sbarcati sull’isola delle Pelagie. I 7 membri dell’equipaggio sono stati fermati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. L’imbarcazione, dopo aver trainato un barchino in mare aperto vi avevaContinua a leggere “Traffico dei migranti, il trucco degli scafisti: 7 arresti e nave sequestrata”

Preti e processioni, quando la Chiesa invece di annunciare il Vangelo fa business dietro un pezzo di pietra

ITALIA – Sacerdoti e chierichetti davanti, la statua in mezzo ed una fila di “fedeli” dietro, la tipica processione, quella che alle varie parrocchie frutta più un mese di lavoro di un semplice operaio. E’ davvero questo ciò che c’è scritto nel Vangelo? E’ questo ciò che ci ha insegnato Cristo? Tanti sacerdoti e laContinua a leggere “Preti e processioni, quando la Chiesa invece di annunciare il Vangelo fa business dietro un pezzo di pietra”

Tunisia, domani è storia: per la prima volta un arbitro donna

TUNISI, 14 GIU – Per la prima volta nella storia del calcio tunisino, un arbitro donna dirigerà domani l’incontro Espérance Sportive de Tunis-Club Athlétique Bizertin, ultima partita della serie A maschile tunisina. Dorsaf Gnaouti, originaria di El Kef, insegnante di attività fisica, è stata designata per questo incarico dalla direzione nazionale di arbitraggio. Due anniContinua a leggere “Tunisia, domani è storia: per la prima volta un arbitro donna”

Vasto incendio di rifiuti nel napoletano: famiglie evacuate

Un vasto incendio si è sviluppato in serata in un deposito rifiuti nella periferia abatese. Ad andare a fuoco è un capannone industriale in via Casoni Marna, a Sant’Antonio Abate, in una ex fabbrica di pomodori, da mesi adibita a sito di stoccaggio di rifiuti differenziati non tossici da parte di una delle aziende cheContinua a leggere “Vasto incendio di rifiuti nel napoletano: famiglie evacuate”

Scandalo Neymar, ubriaco violenta una donna: la denuncia choc

– SAN PAOLO, 2 GIU – Documenti della polizia brasiliana ottenuti dalla Associated Press indicano che il calciatore brasiliano Neymar è accusato di stupro da una donna non identificata. I fatti denunciati sarebbero avvenuti a Parigi il 15 maggio, ma la donna avrebbe presentato la denuncia venerdì a San Paolo in Brasile. Portavoce del calciatoreContinua a leggere “Scandalo Neymar, ubriaco violenta una donna: la denuncia choc”

Marco Carta, a settembre il processo. Il cantante: sono onesto, non rubo

È stata fissata a settembre la prima udienza del processo a Marco Carta, arrestato ieri alla Rinascente per furto aggravato insieme a una donna di 53 anni e che resta indagato. Il giudice questa mattina non ha convalidato l’arresto del cantante, al contrario di quello della donna. Per nessuno dei due sono state disposte misure cautelari. “E’Continua a leggere “Marco Carta, a settembre il processo. Il cantante: sono onesto, non rubo”

Invasione di campo a Madrid: ecco chi è l’infiltrata

MADRID – Una invasione di campo da parte di una donna ha interrotto per qualche secondo la finale di Champions League tra Totthenam e Liverpool. La donna in questione è Kinsey Wolanski Kinsey Wolanski, 21enne californiana di Palmdale che vive a Los Angeles, dove lavora come rappresentante farmaceutica.

Giugliano, un muro rotto diventa “La Madonna della Pace”. Articoli e interviste: la vergogna non ha fine

GIUGLIANO – Soltanto qualche giorno fa, su un famoso gruppo social della città di Giugliano, un utente ha pubblicato una foto di un muro rotto ed ironicamente accennava alla “Madonna della Pace” in quanto la crepa sul muro sembrava avere le sembianze della famosa statua. Immediatamente si è gridato al miracolo. Alcune testate locali eContinua a leggere “Giugliano, un muro rotto diventa “La Madonna della Pace”. Articoli e interviste: la vergogna non ha fine”

Lutto alla Parthenope, morto a 55 anni il prorettore, Prof Alfredo Petrosino

NAPOLI – E’ venuto a mancare oggi il Prof. Alfredo Petrosino, Prorettore alle Tecnologie Informatiche dell’Università Parthenope, un docente appassionato al suo lavoro e sempre presente con i suoi studenti. Lo vogliamo ricordare così, sorridente al fianco di Lisa Jackson in occasione della premiazione della Apple ai nostri studenti. Una manifestazione che coronava la conclusioneContinua a leggere “Lutto alla Parthenope, morto a 55 anni il prorettore, Prof Alfredo Petrosino”

Picchia la moglie e stupra lei e la figlia di 12 anni: arrestato orco

RAGUSA – Avrebbe picchiato e costretta ad avere rapporti sessuali la sua compagna e violentato la figlia 12enne della donna. E’ l’accusa contestata a un nigeriano che è stato arrestato dalla Squadra mobile a Ragusa, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal gip su richiesta della Procura. Le indagini erano state avviate dopoContinua a leggere “Picchia la moglie e stupra lei e la figlia di 12 anni: arrestato orco”

L’Etna torna ad eruttare: potrebbe durare mesi

CATANIA – L’Etna è tornato in eruzione. Due fratture sub-terminali si sono aperte alla base del cratere Sud-Est e sul fianco nord-orientale del Nuovo cratere Sud-Est. Emergono due colate laviche al momento poco alimentate che hanno percorso poche centinaia di metri nella zona sommitale del vulcano attivo più alto d’Europa. Il tremore dei condotti magmaticiContinua a leggere “L’Etna torna ad eruttare: potrebbe durare mesi”

Cassazione, è reato vendere cannabis light: in Italia circa 3000 punti vendita

ITALIA – Per la Cassazione, la legge non consente la vendita o la cessione a qualunque titolo dei prodotti “derivati dalla coltivazione della cannabis”, come l’olio, le foglie, le infiorescenze e la resina. Lo hanno deciso le sezioni unite penali della suprema corte che così danno uno stop alla vendita della ‘cannabis light’. La commercializzazione di ‘cannabis sativa L’. e,Continua a leggere “Cassazione, è reato vendere cannabis light: in Italia circa 3000 punti vendita”

Sospetta pedofilia, il prete avrebbe abusato di una minore: sospeso

DUCENTA – Sospetta pedofilia in una parrocchia nel Casertano, interviene la diocesi di Aversa: «A seguito della segnalazione pervenuta in data 24 maggio 2019 da parte di alcuni fedeli della Parrocchia San Giorgio Martire di Ducenta  – si legge in una nota – che attribuiva al parroco della stessa chiesa, don Michele Mottola, atti configurabili comeContinua a leggere “Sospetta pedofilia, il prete avrebbe abusato di una minore: sospeso”

Bambina soffocata da una caramella, i suoi reni donati a due piccoli del Gaslini

GENOVA – Sono stati trapiantati in due bambini ricoverati all’ospedale Gaslini i reni della bambina di due anni morta soffocata da una caramellla a Roma. La famiglia ha infatti autorizzato l’espianto e la donazione degli organi della piccola per dare un senso alla morte della piccina. Dopo il prelievo, gli organi sono stati inviati inContinua a leggere “Bambina soffocata da una caramella, i suoi reni donati a due piccoli del Gaslini”

Choc in provincia, militare stupra per anni la figlia non ancora maggiorenne: arrestato

ANZIO (ROMA) – Choc in provincia di Roma dove un militare di 45 anni è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale. Stando a quanto emerso dalle indagini coordinate dalla procura di Velletri l’uomo avrebbe stuprato per diversi anni la propria figlia che allora, ancora non aveva compiuto 18 anni. Solo dopo cinque anni la figlia,Continua a leggere “Choc in provincia, militare stupra per anni la figlia non ancora maggiorenne: arrestato”

Tragedia in ospedale, muore bimbo di 10 mesi: aperta l’inchiesta

Aperta un’inchiesta per omicidio colposo da parte della procura di Siena dopo la denuncia presentata ai carabinieri dai genitori del bambino di 10 mesi deceduto nell’ospedale cittadino. Il fascicolo al momento è contro ignoti. Inoltre la procura ha disposto il sequestro della salma e della cartella clinica, ordinando alla polizia giudiziaria di acquisire di altriContinua a leggere “Tragedia in ospedale, muore bimbo di 10 mesi: aperta l’inchiesta”

“Si può dare di più”, l’Associazione che forma al lavoro i ragazzi diversamente abili

NAPOLI – Medici NApoli arrivano a Marechiaro, nel centro dell’associazione “Si può dare di più”, associazione di genitori di ragazzi diversamente abili con problemi cognitivi. I parenti di questi ragazzi hanno creato questa organizzazione in modo da far entrare questi giovani nel mondo del lavoro in quanto hanno paura che dopo la fine della scuolaContinua a leggere ““Si può dare di più”, l’Associazione che forma al lavoro i ragazzi diversamente abili”

Serie B, stasera la finale d’andata dei Play Off tra Cittadella e Verona: ecco dove guardarla

SERIE B – Si giocherà stasera alle ore 21 la finale d’andata del Play Off di Serie B tra Cittadella e Verona. Le due squadre si contenderanno l’accesso alla massima serie calcistica italiana ed il tutto si deciderà nella sfida di ritorno domenica sera al Bentegodi. Tutto pronto per un derby veneto. I padroni diContinua a leggere “Serie B, stasera la finale d’andata dei Play Off tra Cittadella e Verona: ecco dove guardarla”

Napoli si prepara per Giochi senza Barriere: una mega festa per grandi e piccini

NAPOLI – Ritorna a Napoli, per la quindicesima edizione, “Giochi senza Barriere”, una festa per tutti i bambini disabili e non, ed anche per tutti gli adulti. Il tutto è organizzato dall’associazione “Tutti a scuola Onlus” e sarà una giornata completamente dedicata a questi bambini in qui tutto sarà completamente gratis. Questa associazione che è raggiungibileContinua a leggere “Napoli si prepara per Giochi senza Barriere: una mega festa per grandi e piccini”

Visite ginecologiche gratuite per donne e ragazze disabili: l’iniziativa

NAPOLI – Visite specialistiche ginecologiche gratuite per ragazze e donne disabili venerdi 31 maggio 2019 nell’ambulatorio di ginecologia dell’ospedale Cardarelli di Napoli diretto dal professore Claudio Santangelo. Per prenotazioni ed informazioni telefonare dal lunedì al venerdì mattina al 0817472057 ( ginecologia). È il primo e significativo appuntamento per la prevenzione e la cura di tutteContinua a leggere “Visite ginecologiche gratuite per donne e ragazze disabili: l’iniziativa”

Anziano bruciato vivo, il figlio confessa: sono stato io

Ha confessato durante un lungo interrogatorio protrattosi nella notte il figlio di Antonio Leo, l’anziano trovato morto bruciato in casa ieri sera a Collepasso. E’ stato lui ad uccidere durante una lite il padre cospargendolo di alcol e dandogli fuoco. L’uomo, Vittorio Leo, di 48 anni, che è stato arrestato, è titolare di un’agenzia immobiliare.Continua a leggere “Anziano bruciato vivo, il figlio confessa: sono stato io”

Tragedia a Lecce, anziano trovato morto in casa: ruciato vivo

COLLEPASSO (LECCE) – Un anziano di 89 anni è stato trovato privo di vita e con il corpo ricoperto da ustioni nella sua abitazione a Collepasso a pochi metri dalla caserma dei carabinieri. La vittima è Antonio Leo, vedovo, insegnante in pensione. A chiamare i carabinieri è stato il figlio della vittima che viene oraContinua a leggere “Tragedia a Lecce, anziano trovato morto in casa: ruciato vivo”

Catanzaro, duro colpo alla ndrangheta: 35 arresti

 CATANZARO – La Guardia di finanza sta eseguendo un provvedimento di fermo emesso dalla Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Catanzaro nei confronti di 35 soggetti ritenuti presunti appartenenti alle cosche di ‘ndrangheta di Crotone. Le accuse nei confronti dei fermati sono, a vario titolo, associazione di stampo mafioso, traffico di droga, estorsione, usura, porto illegaleContinua a leggere “Catanzaro, duro colpo alla ndrangheta: 35 arresti”

19enne offende una ragazza: padre della giovane lo uccide

E’ morto il 19enne egiziano ferito gravemente durante una rissa davanti alla stazione Lido a Ostia. Il giovane, colpito all’addome con un’arma da taglio non ancora ritrovata, era stato trasportato in ospedale e sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Il giovane è deceduto oggi in ospedale.  Dovrà rispondere di omicidio il padre della 15enne cheContinua a leggere “19enne offende una ragazza: padre della giovane lo uccide”

Sicilia, sequestrato intero arsenale della mafia: pronti alla guerra

VITTORIA (RAGUSA) – Un arsenale è stato sequestrato a Vittoria (Ragusa) dalla Polizia, che ha arrestato i due custodi incensurati, padre e figlio. Sono state indagini della Squadra mobile della Questura di Ragusa a portare al ritrovamento di 30 armi da guerra, tra pistole e fucili, alcuni dei quali da guerra e dalle spiccate potenzialiContinua a leggere “Sicilia, sequestrato intero arsenale della mafia: pronti alla guerra”

Ritorna Giochi senza Barriere: una festa per bambini e adulti

NAPOLI – Ritorna a Napoli, per la quindicesima edizione, “Giochi senza Barriere”, una festa per tutti i bambini disabili e non, ed anche per tutti gli adulti, con tanto di musica, spettacolo, sport ed animazione. L’appuntamento è per Giovedì 13 Giugno alla Mostra d’Oltremare di Fuorigrotta. L’evento durerà per tutta la giornata. LA LOCANDINA  Continua a leggere “Ritorna Giochi senza Barriere: una festa per bambini e adulti”

Agguatao in Piazza Nazionale: la piccola Noemi lascia la Rianimazione

NAPOLI – A quasi un mese dal ferimento, ha lasciato il reparto di Rianimazione dell’ospedale Santobono di Napoli la piccola Noemi, la bimba di 4 anni vittima per errore di un agguato di camorra. La bambina, ricoverata in condizioni critiche e dichiarata fuori pericolo lo scorso 20 maggio, è stata trasferita – come riporta IlContinua a leggere “Agguatao in Piazza Nazionale: la piccola Noemi lascia la Rianimazione”

Tragedia nel traffico, autista di pullman uccide automobilista

PARIGI – Scene di ordinaria follia a Parigi. Un automobilista è stato ucciso dall’autista di un pullman turistico che circolava sui Lungosenna, in pieno centro, dinanzi al Museo del Louvre. Tutto è nato da un banale tamponamento; i due sono scesi dai rispettivi mezzi venendo alle mani, poi l’autista del pullman è risalito a bordo,Continua a leggere “Tragedia nel traffico, autista di pullman uccide automobilista”