Infermiera e consigliere Lombardia: “È da criminali non riconoscere gli errori, siamo responsabili dei morti”

Maria Rozza, infermiera e consigliere regionale della Regione Lombardia in forza al Partito Democratico, ha dichiarato: “Io mi sento in prima persona responsabile degli 11mila morti della Lombardia perché appartengo a questa istituzione e perché fino al 20 marzo io e i miei colleghi abbiamo scelto la strada di non fare polemica, di non direContinua a leggere “Infermiera e consigliere Lombardia: “È da criminali non riconoscere gli errori, siamo responsabili dei morti””

Accoltella la moglie e viene arrestato: positivo al Coronavirus e manda gli agenti in quarantena

Un uomo è stato arrestato dopo aver accoltellato la moglie davanti ai tre figli, tra i quali uno minorenne. Durante la quarantena in casa imposta dal lockdown per contenere il diffondersi della pandemia del Covid-19, i casi di femminicidio sono aumentati. L’aggressione, stando a quanto riporta il TPI, è avvenuta il 23 marzo in unContinua a leggere “Accoltella la moglie e viene arrestato: positivo al Coronavirus e manda gli agenti in quarantena”

“Divisi sugli spalti, uniti nel dolore”, gli ultras di Brescia e Bergamo dimostrano solidarietà

BRESCIA – Sulla pagina Facebook «Avanti Brescia» attraverso un disegno nel quale un giocatore del Brescia abbracciava uno dell’Atalanta con il messaggio: «Divisi sugli spalti, uniti del dolore» «Forza Brescia e Bergamo. Vinceremo questa battaglia, la peggiore mai vista, insieme!”. Oggi quel disegno su un social è diventato uno striscione nella realtà. Sarnico, una delleContinua a leggere ““Divisi sugli spalti, uniti nel dolore”, gli ultras di Brescia e Bergamo dimostrano solidarietà”