“Ho il virus ma sono costretto a lavorare”, terzo medico lanciato da una finestra in Russia

Alexander Shulepov è un medico russo. Lo scorso 22 aprile Shulepov aveva filmato, con un collega, un video in cui denunciava di aver contratto il coronavirus ma di essere costretto a continuare a lavorare, ciò ovviamente avrebbe avuto un effetto collaterale dannosissimo per i suoi pazienti, dal momento in cui sarebbe stato molto probabile diffondereContinua a leggere ““Ho il virus ma sono costretto a lavorare”, terzo medico lanciato da una finestra in Russia”