Il parruccone americano al corteo di Seul, i contestatori:”è una minaccia per la pace”

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è stato accolto come sempre in maniera molto controversa al suo arrivo a Seul, dopo il G20 di Osaka con numerosi contestatori e altrettanti sostenitori. La manifestazione è vicina politicamente all’ex presidente coreano Park Geun-hye e si è tenuta di fronte al Deoksu Palace, praticamente nel centro diContinua a leggere “Il parruccone americano al corteo di Seul, i contestatori:”è una minaccia per la pace””